ANALISI OIL E GBPUSD

ANALISI OIL E GBPUSD OIL Il petrolio ha toccato minimi importanti poco sotto i 43$ da dove abbiamo assistito ad un forte rimbalzo dei prezzi con chiusura settimanale sopra i 46$. Tracciando i livelli di supporto di Fibonacci si nota come i prezzi abbiano creato una base di appoggio sul 38,2%: non escludo si possa scendere ancora fino al 61,8% … Continua a leggere

ANALISI EURUSD GOLD USDJPY E PALLADIUM

ANALISI EURUSD GOLD USDJPY E PALLADIUM EURUSD Il cambio EURUSD ha raggiunto un minimo in chiusura settimanale vicino a 1,08 dove troviamo un importante supporto. Sul grafico vi mostro la mia idea sulla situazione sul frame settimanale di questo cambio: siamo in una fase correttiva e precisamente in un triangolo ABCDE ed ora ci troviamo al termine di onda D. … Continua a leggere

ANALISI GOLD EURUSD E PALLADIUM

ANALISI GOLD EURUSD E PALLADIUM GOLD L’oro ha raggiunto come avevo ipotizzato un paio di settimane fa il target sul 61,8% di Fibonacci. Siamo ora su una importante resistenza sui 1300$: il trend principale resta short quindi a livello tecnico ci troviamo in un’ottima posizione per aprire posizioni corte. La prossima settimana, soprattutto i primi giorni, assisteremo ad una fortissima … Continua a leggere

ANALISI GOLD SILVER AUDUSD E NATURAL GAS

ANALISI GOLD SILVER AUDUSD E NATURAL GAS GOLD L’oro dopo una fase laterale sui minimi per alcuni giorni ha iniziato un rimbalzo che potrebbe riportarlo fino al massimo al raggiungimento del livello di Fibonacci 61,8% dove incontrerebbe anche una resistenza molto importante a 1300$. Il trend principale è short quindi entrare long potrebbe risultare un’operazione rischiosa: aprire piccole posizioni short … Continua a leggere

ANALISI EURUSD USDJPY SP500

ANALISI EURUSD USDJPY SP500 EURUSD Sul cambio EURUSD abbiamo quasi raggiunto un importante supporto a 1,0950 dove credo assisteremo ad una reazione dopo il forte ribasso di questa settimana. Come ho indicato sul grafico mi aspetto ancora un periodo laterale su questo cambio per poi riprendere a scendere con primo target ipotizzabile a 1,07. USDJPY Completate le 5 onde al … Continua a leggere

ANALISI OIL USDJPY E NATURAL GAS

ANALISI OIL USDJPY E NATURAL GAS OIL Il grafico daily del petrolio parla chiaro: venerdì è stato raggiunto un importante livello intorno a 51$ e, dopo un nuovo massimo, le vendite hanno preso il sopravvento formando un importante candela di inversione. Possibile quindi che la prossima settimana assisteremo ad uno storno dei prezzi fino al 38,2% di Fibonacci con massima … Continua a leggere

ANALISI GBPAUD USDZAR E AUDCAD

ANALISI GBPAUD USDZAR E AUDCAD GBPAUD Analizzando il cross GBPAUD sul grafico daily è evidente come i prezzi abbiano perso la loro forza ribassista ed abbiano intrapreso una fase laterale che a parer mio dovrebbe sfociare in una ripresa rialzista riportando questa coppia fino a quota 1,7436 ossia il livello 61,8% di Fibonacci tracciato sul grafico. Questo possibile movimento ritengo … Continua a leggere

ANALISI USDCAD E GBPUSD

ANALISI USDCAD E GBPUSD USDCAD Il cambio USDCAD credo sia giunto finalmente al termine della sua fase correttiva. Il pattern venutosi a formare è un triangolo e come ben visibile sul grafico ha terminato l’ultima onda E proprio questa settimana. Nel finale abbiamo assistito ad un ultimo forte rimbalzo dovuto alle notizie negative giunte dal dollaro canadese ma ciò lo … Continua a leggere

ANALISI GOLD PALLADIO E SP500

ANALISI GOLD PALLADIO E SP500 GOLD L’oro dopo il forte balzo che lo ha portato ancora sulla resistenza a 1350$ è tornato a scendere fin quasi a raggiungere i minimi precedenti intorno ai 1300$ (chiusura a 1310$). Ritengo che questo movimento di storno, in caso non dovessimo vedere nuovi minimi sotto i 1300$, possa considerarsi l’onda 2 correttiva dell’onda 5 … Continua a leggere

ANALISI GBPUSD EURGBP E SP500

ANALISI GBPUSD EURGBP E SP500 GBPUSD Il cambio GBPUSD ha raggiunto il livello di ritracciamento 50% di Fibonacci quindi mi aspetto da questi livelli una ripresa del trend rialzista per target onda 5 stessa altezza di onda 1 ossia 1,3650. Questo movimento di 5 onde al rialzo andranno a comporre l’onda C finale di rimbalzo, quindi credo che successivamente a … Continua a leggere